fbpx

Come vestirsi per un matrimonio

Bomboniere cresima
Le bomboniere per cresima da scegliere per i vostri figli: le migliori idee
30 Maggio 2019
confetti matrimonio
Confetti matrimonio: quali scegliere per una bella cerimonia
7 Giugno 2019
come vestirsi per un matrimonio

Vi state chiedendo come vestirsi per un matrimonio e adesso avete ansia e panico? Non sapete minimamente come vestirvi e cosa indossare per essere alla moda e a proprio agio, senza il terrore di avere gli occhi di tutti addosso per aver sbagliato qualcosa? Bene, allora questo articolo fa per te.
Andiamo a scoprire quali sono le tendenze e le novità per il matrimonio in autunno 2019 e per lasciare tutti a bocca aperta.

Come vestirsi per un matrimonio: consigli utili per non sfigurare

Per sapere come vestirsi per un matrimonio il consiglio numero uno è quello di non vestirsi con tessuti pesanti tipo la lana, dato che anche se l’autunno è una stagione caratterizzata dal forte freddo, il riscaldamento degli interni dei ristoranti potranno farvi pentire della scelta. Per questo bisogna calibrare bene i rimedi anti-freddo.
Il consiglio, quindi, è quello di utilizzare tessuti come la seta che allo stesso tempo proteggono dal freddo e mantengono la giusta dose di eleganza.

Per quanta riguarda i colori, non esagerate con le tonalità, ma seguite i caldi colori della stagione: oro, bronzo, bordeaux e arancio sono perfetti per questa stagione, per andare sul sicuro l’intramontabile abito nero, semplice ed elegante. Sulla fantasia, tra i modelli più gettonati, troviamo senza alcuna ombra di dubbio i modelli floreali, che rappresentano in pieno la stagione.

Una volta scelta la stoffa, il colore e la fantasia, la domanda sorge spontanea: qual è la miglior lunghezza per l’abito? L’abito lungo. La scelta più azzeccata che rispecchia tutte le norme del bon ton. La signorilità e l’eleganza vanno sempre al primo posto e con l’abito lungo le aspettative non verranno deluse.

Le tendenze del 2020 per un matrimonio da favola

La regola numero uno, per quanto riguarda le tendenze per il 2020, è quella di evitare assolutamente il colore bianco. L’unica persona vestita di bianco deve essere la sposa e su questo il galateo non transige. Il suggerimento è quello di sfoggiare un bell’abito nero, che garantisce innanzitutto eleganza, oltre alla grande dose di fascino che non guasta.

L’unica nota negativa dell’intramontabile total black è che potrebbe incupire troppo la festa, per questo bisogna arricchirlo e vivacizzarlo con gli accessori che daranno brillantezza e leggiadria al matrimonio.

Gli accessori come parte integrante del dress code

Gli accessori sono fondamentali per perfezionare l’eleganza del vestito, per questo bisogna saper scegliere la giusta collana e i giusti orecchini. Il consiglio più importante è quello di non esagerare perché bisogna tener presente che il
protagonista deve rimanere il vestito.
Tra i tanti accessori che è possibile indossare per impreziosire il proprio dress code, ce n’è uno che va sempre messo al primo posto: le scarpe.

Ma quale scarpa usare per un matrimonio? Semplice, la décolleté. Comoda, elegante, ma soprattutto più sicura in caso di pioggia rispetto al sandalo o alla scarpa aperta. Adesso il dress code è pronto e puoi affrontare questo matrimonio senza la più la paura di non essere all’altezza. Spero che questa breve guida ti sia stata utile e se ti è piaciuta condividila per aiutare chi ha ancora dei dubbi su quale abito indossare per un matrimonio.